06/02/2018
La I D a Casa Aron
Il 31 gennaio 2018 si è svolto un laboratorio da parte della classe I D in collaborazione con Caritas che ha avuto come tema: “le attuali migrazioni e le condizioni di vita dei richiedenti asilo in Alto Adige” Il laboratorio ha visto due fasi, la prima all' interno dell'Istituto con due ore di lezione partecipata tenuta dall' incaricata Caritas Silvia Di Panfilo che ha tolto molti dubbi agli studenti sulle condizioni di vita attuali e precedenti dei profughi, è riuscita in poco tempo a eliminare pregiudizi e false credenze che gli alunni avevano. L' esperienza continua di pomeriggio con la visita della classe accompagnati dalle professoresse Ortolani e Caldieri, a “Casa Aron” un centro di accoglienza, sito in Bolzano, per richiedenti asilo e gestito da Caritas. L’esperienza è risultata coinvolgente e ha sensibilizzato non poco gli alunni che hanno avuto un contatto diretto con alcuni profughi, ascoltando le loro storie e i loro progetti per il futuro. La classe è stata accolta con affetto e professionalità dal personale che gestisce la struttura: dopo un breve tour della casa gli alunni hanno svolto un'attività creativa. L'esperienza si è conclusa con baci e saluti tra gli allievi e gli ospiti della “casa” che ci hanno accompagnato in questa bella esperienza. 

Un ringraziamento particolare agli operatori Caritas che si sono dimostrati disponibili e professionali e hanno permesso alla classe di svolgere un’attività inusuale, ma particolarmente formativa sia dal punto di vista didattico e sia per l'arricchimento interiore che gli allievi hanno ricevuto.
A cura di Luana Caldieri