26/11/2019
In viaggio per guarire
Il 15 novembre le classi quarte e quinte dell‘istituto IISS C. de' Medici dell‘indirizzo sociosanitario hanno partecipato all‘incontro con l‘associazione AIL.
 
l'AIL (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma) è un'associazione Onlus che da 50 anni promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma. Assolve il compito di assistere i malati e le loro famiglie, accompagnandoli in tutte le fasi del lungo e spesso sofferto percorso della malattia, offrendo loro servizi, conoscenza e comprensione. Lotta al loro fianco per migliorarne la qualità della vita e sostenerli nel complesso percorso delle cure. Sensibilizza l’opinione pubblica sulla lotta contro le malattie del sangue.
A raccontare le loro esperienze sono stati studenti ed ex-studenti provenienti dalla Scuola - Ospedale “B. Castelli” di Brescia, accompagnati dalla Prof.ssa Annamaria Berenzi. Tali ragazzi, uniti dall’aver vissuto l’esperienza di una grave malattia, hanno incontrato i coetanei per provare a spiegare cosa significhi trovarsi daun giorno all'altro a pensare che la vita non sia scontata. Un incontro pieno di emozioni grazie a questi ragazzi, che hanno raccontato le loro storie di vita.
Per chi volesse aiutare concretamente l'associazione, il sei dicembre alcuni studenti parteciperanno alla vendita volontaria delle stelle di Natale anche nelle piazze di Bolzano.